mercoledì 11 febbraio 2009

Ma basta!!!

Ieri era il giorno del silenzio...per rispetto e per capire che finalmente, dopo non uno, non due, ma dopo ben 17 anni di agonia finalmente Eluana è tornata libera di volare.

Mi chiedevo come mai nella scorsa settimana nessuno avesse mai toccato l'argomento sui blog....poi ieri c'erano tanti post qua e là sulla sua morte e quasi tutti rispecchiano il mio pensiero.

Non volevo mettere questo post, ma siccome ho qualcosa da dire lo faccio.

Se ne sono sentite di tutti i colori su questa storia e su altre, ma uno schifo così io non l'ho (quasi) mai visto o percepito. Mi ricordo che già qualche anno fà il "dibattito" era uscito anche su un forum che frequentavo al tempo....e si parla almeno di 5 anni fà.

Io mi chiedo, ma alla gente (dai politici, ai giornalisti e ai vari manifestanti)
cosa interessava di Eluana? Non certo lei come persona...perchè se gli interessava, sarebbero andati almeno una volta in 17 anni a vedere in che razza di condizioni di NON vita stava....invece??? Invece niente....si ricordano che c'è una legge da fare per salvarle la vita adesso??? DOPO 17 anni??? Non mi interessa da che parte stanno quelli al governo, nè mi interessa prendermela con qualcuno in particolare, perchè NESSUNO in 17 anni si è preoccupato di lei...e adesso TUTTI pretendono di avere voce in capitolo? e no!!!

A quella.....onorevole tutta rifatta che si è vista in TV...è mai passato per la testa in 17 anni di andarla a trovare, invece di parlare adesso di omicidio???
Come le ha detto qualcuno in studio, perchè non si sono mossi prima se per loro era così importante che non morisse?


A quel....giornalista che fà i capricci perchè la sua TV non manda in prima serata l'ennesimo servizio sul caso del giorno (ma guarda caso non prende nemmeno in considerazione un servizio di chiarimento per un aereo con 8 italiani a bordo sparito più di un anno fà, perchè lì i corpi non ci sono e non fà notizia!!!) e quindi non può mettere in primo piano la sua brutta faccia e nel portafoglio qualche bigliettone in più, è mai venuto in mente di NON portarsi appresso il cameraman e andare privatamente a trovare la famiglia?
(che certi programmi non dovrebbero andare in onda è palese, ma non dovrebbero farlo a prescindere visto il trash che rappresentano!)

A quei manifestanti tanto premurosi, è mai venuto in mente in 17 anni di carità cristiana di prendere la macchiana e andare a Lecco per dare il proprio sostegno a una famiglia che stava vivendo una tragedia???

A quelli che dicono che il padre è un assassino.....è mai passato per la mente che sicuramente la decisione più dolorosa che abbia preso è proprio quella di far rispettare le volontà di sua figlia inun caso così tragico, pur sapendo che questo voleva dire perderela fisicamente per sempre???

Io trovo piuttosto che sia puro egoismo volerla tenere in vita a tutti i costi, quando si sà benissimo in che condizioni era e soprattutto in quale condizioni sarebbe stata se mai si fosse risvegliata.

Io mi fido di chi mi ha messo al mondo, di mia sorella, di mio marito e di pochi amici....quindi se fossi in quelle condizioni, potrei solo dire grazie se rispettano la MIA volontà di non essere tenuta in NON vita ad ogni costo (per quale motivo poi? Siamo forse immortali o la morte è una conseguenza a cui non possiamo sottrarci?Ancora una volta per sovvenzionare medici a cui interessano solo soldi e fama?).

Bene...IO nel caso di una situazione come quella di Eluana, NON voglio l'accanimento terapeutico (e dopo 17 anni mi pare che questo accanimento ci sia!) come mi tutelo???
Mi rivolgo a un legale/notaio??? Ancora una volta per riempire le tasche di qualcun altro per lasciare scritte le mie volontà (che tanto poi cmq troverebebro il modo di inficiare se volessero!).
Ma se l'ho detto a chi mi ama il mio pensiero, non vedo perchè perfetti sconosciuti (dai politici ai giornlisti, ai manifestanti vari) devono mettere in dubbio la parola di chi mi conosce. Ma con quale diritto???

E soprattutto di gente che per oltre 17 anni non si è mai sognata della sofferenza che ha passato 'sta povera ragazza, ma fà tutto stò casino solo per fare ascolti in un programma, per prendere voti o consensi o per andare in TV. CHE SCHIFO!!!!

Ah io sono cattolica e credente, ma credo che a tutto ci sia un limite.

E adesso lasciamo in pace lei e la sua famiglia, mi sembra ne abbiano tutti i diritti.

5 commenti:

Silva ha detto...

hai già detto tutto, non c'è proprio niente da aggiungere!
baci
Silva

Laura ha detto...

Sono pienamente d'accordo con te! E' uno schifo e poi guarda non e' questione di essere credenti o meno e' questione di buon senso e basta! !17 anni in quello stato...
a me e' bastato vedere mia nonna un giorno per incazzarmi all'ospedale...non e' certo vita quella!!!
Sai cosa dovremmo svegliarci un po' tutti e fare una bella rivoluzione ...non solo per il caso Eluana ma per tanti altri motivi.
ciao
Laura kitten

barbara ha detto...

Ciao cara,
come ho già scritto sul mio blog io sono completamente d'accordo con te, quello che non ho detto, mai detto....è che mia nonna, la mia adorata nonna ha passato gli ultimi 6 anni della sua vita sulla sedia a rotelle con la parte sinistra del corpo paralizzata. Questo per colpa di un ictus.
Già così ti assicuro che la storia è pietosa, non esiste autosufficenza, catetere per la pipi, imboccata, lavata. Lei si sentiva un peso anche se ti assicuro che non lo era, i suoi figli l'hanno sempre trattata come un bombo e io ringrazio il signore tutti i giorni per quei ultimi 6 anni....ma ora fermiamoci un attimo a riflettere.
Stiamo parlando comunque di 2 situazioni diverse, uno stato vegetativo permanente e poi una paralisi totale. Cioè dico io ma se si fosse risvegliata? Cosa cambiava? che aveva gli occhi aperti? Dai su questa non è vita e non si può accusare i genitori di nulla.....
Uei Danny* ora sono io a occuparti lo spazio :)

cicacicabuuu ha detto...

brava magari usasero tutti il cervello come lo usi tu...ma per alcuni è un optional......
Sabry

zrinka ha detto...

D'accordissimo con tutto ciò che hai scritto!
Un'altra cosa mi ha dato molto fastidio in tutta questa vicenda ... il fatto che fossero sempre mostrate le foto di Eluana ragazza, bella e sorridente in tutta la sua giovinezza ... perchè nessuno ha mai provato a far vedere com'era Eluana dopo 17 anni di coma? Io credo che in molti l'avrebbero pensata diversamente ... e si sarebbero resi conto di cosa hanno provato i suoi cari in tutti questi anni ...