domenica 20 gennaio 2008

....

Da qualche giorno gira in rete questo nuovo giochino....si tratta di assegnare, una volta che si è premiati, ad altri 10 blog una sorta di premio virtuale.....una specie di OSCAR!!!

A me l'hanno inaspettatamente regalato Elena e Maria .... grazieeeeee!!!! :o)

Queste dovrebbero essere le regole del gioco:

"Dai il premio a 10 persone che hanno un blog capace di trasmetterti gioia ed ispirazione,
un blog che ti faccia sentire bene quando lo visiti.
Fai sapere a queste persone di averlo vinto lasciando un commento sul loro blog.
Attenzione: puoi vincerlo piu' volte!"
Io ho deciso di non assegnare a nessuno dei soliti blog che visito questo premio, non perchè non lo meritino, ma semplicemnte perchè in questi giorni stò seguendo la vicenda dell'aereo scomparso in Venezuela.....e se dovessi proprio premiare qualcuno, beh....tutta la mia stima, la mia solidarietà e le emozioni più forti me le stanno dando i ragazzi che hanno aperto un sito www.stefanoefabiola.org per ritrovare i loro amici e gli altri passeggeri di quel maledetto volo, ad ogni costo!!!
E con loro, le tantissime persone che, come me, non conoscevano nessuna di queste persone, ma si stanno dando da fare in ogni modo!!!

Visto che ognuno di noi potrebbe trovarsi in questa situazione, mi sembra il minimo aiutarli cercando di far conoscere questa vicenda che chiara proprio non è, aiutandoli a contattare giornalisti, politici e chiunque possa dargli una mano a fare chiarezza su questa misteriosa vicenda, che sembra voglia essere insabbiata da non si sà chi nè tantomento perchè!!!???!!!

Per giovedì 24 gennaio a Roma è stata organizzata un'altra fiaccolata per sensibilizzare chi di dovere a fornire risposte certe e azioni concrete al loro ritrovamento.....

Io purtroppo non sono di Roma, quindi per me è impossibile essere lì fisicamente, ma chiedo a TUTTE le ragazze di Roma e dintorni (ma a chiunque passa di qui e legge questo post!!!), di diffondere questo messaggio tra amici e conoscenti e soprattutto, se siete di Roma, di partecipare alla fiaccolata per far sì che chi ci governa, faccia il proprio dovere e si attivi SERIAMENTE con TUTTI i mezzi a disposizione!!!

Qui sotto copio/incollo il testo del volantino che si stà distribuendo a Roma, ma anche via mail.....spero che possiate aderire in tante.....visto che ci si prodiga spesso per gli stranieri, mi sembra doveroso farlo anche per i nostri connazionali, no???!!!!

Grazie a tutte coloro che aderiranno in qualsiasi modo!

Anche un post sul vostro blog serve a far diffondere la notizia..... ;o)

Il LET-410 della Transaven scomparso il 4 gennaio tra Caracas e Los Roques
COSA STA FACENDO IN VENEZUELA IL NOSTRO GOVERNO?


All’alba del 2008 un nuovo mistero è apparso sulle pagine di tutti i giornali. Il 4 gennaio un bimotore della Transaven, un Let-410 scompare in Venezuela. A bordo 14 persone: 2 piloti e 3 passeggeri venezuelani, un cittadino svizzero e 8 italiani.

Sono trascorsi 10 giorni e nessuno sa dove siano l’aereo e i passeggeri. Parenti, amici e colleghi hanno constatato come il Ministero degli Esteri, pur mantenendo un costante contatto con i familiari, ripete in continuazione che dal Venezuela non arrivano novità. Altresì gli organi di informazione non sottolineano a dovere la gravità di ciò che è successo nel mare che separa l’aeroporto di Caracas all’arcipelago di Los Roques.

Per questo motivo è stata organizzata spontaneamente, tramite il sito
www.stefanoefabiola.org, una fiaccolata silenziosa nelle città di provenienza dei dispersi italiani. A Roma, Bologna e Treviso.

Nella capitale l’appuntamento è per Giovedì 24 GENNAIO alle ore 18:30 direttamente in Piazza Montecitorio nell’area compresa tra via Colonna Antonina e l’obelisco sito nell’omonima piazza. Questo per sensibilizzare l’opinione pubblica ed il nostro Governo a fare chiarezza su una vicenda che presenta troppi lati oscuri.

PER QUESTO CHIEDIAMO AL GOVERNO
-di fare pressioni più incisive sul Governo venezuelano affinché le ricerche non si fermino.
-di predisporre un fondo, magari con la Regione Lazio, per pagare mezzi e professionisti sul posto allo scopo di collaborare con i soccorritori venezuelani.
-fare chiarezza sulla telefonata giunta al cellulare di una passeggera bolognese, 24 ore dopo la scomparsa dai radar del LET-410. Il cellulare squillava libero. In mare, a 1.000 metri di profondità, i cellulari non squillano!
-di sottoporre a una commissione d’inchiesta i documenti investigativi venezuelani. Soprattutto capire se la magistratura venezuelana sta indagando e come.


Per loro:
Esteban Lahoud Bessil Acosta, Osmel Alfredo Avila Otamendi, Stefano Fragione, Fabiola Napoli, Paolo Durante, Bruna Guernieri, Sofia (6 anni), Emma (8), Annalisa Montanari, Rita Calanni, Alexander Niermann e Karina Ruiz, Yza Rodriguez Fernandez e Patricia Estela Alcala Kirschner.

5 commenti:

EmyOstia ha detto...

ciao danny, bella mia!

dire che rimango stupita della tua dolcezza sarebbe una bugia.

in questi anni di crocette condivise, di chiacchierate via mail e sul messenger e anche dopo averti potuta conoscere qui a roma e incontrare di nuovo di persona ad aprile scorso ad arezzo.... ho capito che io e te siamo proprio in sintonia.

sei davvero una bella persona...

non eri obbligata a postare nulla che non volessi, ma devo dire che hai fatto davvero di piu' .... non smettero' mai di ringraziari x questo tuo bellissimo post sul blog come x quello precedente .

da quando ho sentito in tv dell'aereo non faccio che pensare a loro, non solo a bruna che avevo conosciuto tanti anni fa, in un forum di mamme :) ... a suo marito paolo e soprattutto alle sue due bimbe emma e sofia... di soli 6 e 8 anni....... (6 anni l'eta di mio figlio matteo!!!!) penso alle amiche di bologna ed anche a fabiola e stefano.... ormai da quando hanno aperto il loro guestbook, passo li tutto il giorno a leggere i messaggi ed a sperare nella bella notizia, perche non mi sono rassegnata, sento che sono vivi che sono da qualche parte e che hanno bisogno di noi!!!
ci sono troppi lati oscuri in questa vicenda e non dobbiamo permettere che il silenzio cada su questa tragedia.

grazie ancora per il tuo post, spero che altre amiche vogliano copiarlo e metterlo anche sui loro blog.
un bacio bellezza, tvb!
emy

danny* ha detto...

Emy....grazieeee!!!
Lo sai bene che anche io sono sempre su quel sito!!!
E' ASSURDO che nessuno si occupi di questa vicenda....non a livello di rompere le palle ai parenti con le solite interviste idiote, ma proprio a livello di informazione!!
Io più che mandare mail a chiunque o postare qui, purtroppo, non posso fare!!! Sempre sperando che in molti possano seguirci in questa cosa!!!
Se fossi stata a Roma avrei sicuramente partecipato giovedì alla fiaccolata!!!
Un bacione e andiamo avanti fino a che riusciremo a risolvere la faccenda!!!
TVB danny*

Grazia ha detto...

Cavoli Danny!!!!
Se chi ha il potere ci mettesse la meta' dell'impegno che ci stai mettendo tu forse a quest'ora si sarebbe risolto tutto da un pezzo!!!!
Brava!!!! Sei encomiabile!!!

danny* ha detto...

Ciao bella!!! :oDD
eh..eh.. sì credo anch'io che se chi di DOVERE facesse qualcosa di concreto, tutti i passeggeri sarebbero già a casa da un bel pezzo!!!
Io più che "rompere le balle" a destra e manca,purtroppo, non posso fare, ma visto che mio marito me lo dice sempre che sono così...stavolta lo assecondo e rompo...rompo...rompo!! ;oP
Incrociamo le dita e andaimo avanti!!!
bacione

chicca ha detto...

gesto nobilissimo.
chicca