lunedì 6 ottobre 2008

Viva il fast food!!!

Se c'è una cosa che ODIO (si beh oddio, ce n'è più di una, molto più di una!!!) ma in casa....è il locale cucina!!!

In una mail culinaria ricevuta dal gruppo del BFC, si parlava fra le altre cose, di torta di zucca. Ora, io non vado matta per i dolci, ma la torta di zucca mi piace, così Annalisa mi ha dato la ricetta. Click qui per vederla.

Così settimana scorsa mi sono comprata la mia bella mezza zucca per farmi 'sta benedetta torta.....

......

solo che io e la cucina non andiamo d'accordo....ossia meno tempo ci passo li dentro meglio stò!!!

Infatti la zucca iniziava a deperire lentamente....

Devo essere in periodo del cacchio, perchè ho delle idee brillanti.....(senso ironico, mooooolto ironico)in questo periodo...venerdì per esempio mi sono decisa a smontare la scrivania dell'ufficio e rimontarla in un altro modo....tutta da sola, perchè ovviamente gli uomini si sono dati alla fuga in men che non si dica per paura che chiedessi aiuto!!! .....uomini!!!!???? Ma de che!!!????

Vabbè....dopo questa furbata, oggi ho deciso che avrei fatto fuori quella dananta zucca....non tenendo conto che è LUNEDI' ( e chi non sà quanto odio anche il lunedì!!!???) e che la mia cucina era tutta bella e luccicante perchè ieri l'ho tirata a lucido!!!

Risultato.....io sono sempre più incazzuta, la cucina sembra un campo di battaglia e la torta è nel forno e non lievita come dovrebbe confacersi a una torta che si rispetti!!!
Piccolo dettaglio...io sicuramente la torta non la mangerò, perchè secondo me ci sono troppi amaretti e il gusto non è quello che mi aspettavo (l'ho provato l'impasto a crudo, come sempre!!! ).
Aspetto con ansia da Anna ( o chiunque lo sappia) un suggerimento per sostituirli per un futuro tentativo, se mai ci sarà!

Per il momento resto con la torta pronta (nel frattempo il tempo di cottura è scaduto) e la netta convinzione che il cucinare non è per nulla rilassante.

E che nessuno osi contraddirmi.....non oggi!!!
(in realtà ci sono dei piatti che mi escono decisamente bene e che mi piace cucinare , quindi se vi dovessi mai invitare a pranzo/cena non temete!!!!)

W il fast food!!!!

Toh và....vi metto anche la foto....così vedete che io ci ho provato a farla!!!



Edit delle 20.56:
Una volta fredda il marito (vero genio della cucina) ha pensato bene di renderla più presentabile....ed è uscita così....



Ha pensato anche a farne sparire un bel pezzo....e un pezzo a mamma e cognato.
Pare che non sia così male.... per chi piace l'amaretto!!!


10 commenti:

iDEA ha detto...

e forza della natura che sei

dunque, per il futuro impasto alternativo...

solo liquore (amaretto of course) è poco poco (un cucchiaio max due ma da quanto capisco non ami l'amaretto taste quindi solo uno)

nell'impasto per dare croccantezza: mandorle tritate, e/o noci, nocciole

perché non lievita: 1000 probabilità
diciamo che oltretutto se la zucca é molto pesante = "bagnata d'acqua" questa impiega un tot per evaporare e intanto tiene giù l'impasto

il forno era già caldo caldo?
hai usato uno stampo a giusta misura? (spesso per il classico 400 grammi di farina e a seguire resto ingredienti) usiamo teglie tonde da casa nella prateria... ecco sono troppo grandi e l'impasto s'allarga sul fondo anziche alzarsi verso l'alto




comunque, a monte la tua torta non mi sembra male!

PS se proprio s'ha da prova'... fare la apple pie americana e, in periodo di zucca sostituirla alle mele
poi chiaramente invitami: arrivo in tre minuti max a divorarla :D

Federica ha detto...

Non sembra tanto male neanche a me... almeno a vederla... Eddaiii Danny, che se ti ci metti di buzzo buono le cose ti vengono bene!
Lo sai che pure io mi sono montata una scrivania oggi? E poi l'ho pure tirata a nuovo con una carta autoadesiva plastificata effetto marmo. Adesso la mia Gilda ha un bel tavolo da lavoro!
Fede

danny* ha detto...

ah..ah..ah...in fatto di torte sono di gusti difficili. Nel senso che lo stile "torta margherita" per me è perfetto! Come dicevo non amo particolarmente i dolci....
Le mandorle ci sono,
- gli amaretti sono sbriciolati,
- non c'è liquore,
- la zucca è lessata,
- lo stampo era più piccolo di quello previsto,
- il forno caldo.
La torta di mele te la posso fare....però ve la spartite te, mio marito e mia mamma....nemmeno quella mi piace!!!
Non dire niente... sono uno scandalo dolciario lo sò!!! ;PPPP

Fede...siamo troppo le migliori!!! Mettiamo su una società di traslochi??? ;PPPP

bacioni carissime!!!

elena ha detto...

decorata è di gran effetto, complimenti al marito!!!!
Elena

tarta ha detto...

ma dai che è venuta benissimo ..... e deve essere anche buonissima!!!!

susina ha detto...

voglio una fetta per assaggiarla! l'indirizzo lo sai :-)
se la torta era "umida" una buona soluzione è strizzare la purea con un canovaccio bianco pulito, così si asciuga ed è più leggera e lievita facilmente. per me con la torta di carote ha fatto miracoli!

Anonimo ha detto...

A vederla sembra buona!!!!Comunque ti faccio compagnia in cucina...proprio non è il mio lavoro!!!!!!
Manu

mariaerba ha detto...

sei un mito lo sai vero???
anch'io odio fare dolci ci vuole troppa pazienza e io metto sempre tutti gli ingredienti insieme ;)
ma per fare le formine sulla torta che hai usato una mascherina????
un bacione
Maria

danny* ha detto...

alè oh oh..alè oh oh!!! :)
Bene bene, vedo che sono in ottima compagnia!!! ;PPP
..ehm...per la decorazione il marito ha pensato bene di usare un centrino. Ma non il centrino apposito, no! Uno all'uncinetto....così adesso mi tocca lavare pure quello!! o_O
baciiiii

katia ha detto...

Io ti capisco e sono con te.......odio la cucina e cucinare !!!!!.....ihihihhihihiih