lunedì 4 febbraio 2008

E' già passato un mese....

un mese!!!!

.....è passato già un mese dalla notizia data ai TG nazionali, che un aereo è scomparso nei cieli di Los Roques in Venezuela con 14 passeggeri a bordo di cui OTTO CITTADINI ITALIANI.

Qualcuno di voi se lo ricorda??? Qualcuno della classe politica, dei giornalisti, della gente comune se gli mostriamo queste foto, sà chi sono???


Ma chi sono queste persone???.....No, non sono politici.....non sono nemmeno giornalisti.....non sono capi di stato....e allora chi sono???

Ah sì....sono otto persone che andavano in vacanza e due di loro in viaggio di nozze, quindi perchè dovrebbero mai interessare al governo italiano o ai giornalisti?

In fondo, se sono scomparsi sono affari loro, dei loro familiari e dei loro amici.....chi se ne frega!!!????

....e invece no!!!

Loro erano persone come tutte noi, che si sono trovati in una situazione che sicuramente non si sono andati a cercare....figuriamoci se Stefano e Fabiola sposati da meno di una settimana se la sono andata a cercare......o se Paolo e Bruna, di proposito, avrebbero messo le loro bellissime bambine in una situazione di pericolo...ma anche Annalisa e Rita.....vi pare fossero andate in vacanza o in zona di guerra????

In un mese di tartassanti messaggi a politici, giornalisti, radio, televisioni cosa si è mosso???
Ah sì......qualche servizio mandato in onda qua e là, (talvolta in orari improponibili nel senso che la maggior parte della gente è al lavoro alla mattina!!!! ) spesso senza nemmeno mostrare il link al sito che gli amici di Stefano e Fabiola o della famiglia Durante hanno aperto per cercare di smuovere le coscienze della gente.

Abbiamo ottenuto l'attenzione di UN Onorevole (GRAZIE On. Pedrini!!) su .....su quanti??? (quanti sono i politici, tra camera e senato??? un 600???) e ha chiesto un'interrogazione parlamentare sulla vicenda.....gli amici hanno avuto il permesso di fare due fiaccolate....e poi???

Forse, da questa settimana, l'entrata nelle ricerche di una ditta italiana specializzata in ricerche in profondità.....(ma chi l'ha detto che l'aereo è inabissato??????) e stop.

E poi niente......la maggior parte dei giornalisti o personaggi "famosi" non hanno risposto alle mail, alcuni di loro (o delle loro redazioni) addirittura nemmeno le hanno lette .....la maggior parte delle radio importanti non hanno detto nulla nonostante fossero sommerse dalle mail, solo alcune radio e trasmissioni (anche sportive) di Roma ne hanno parlato.

Quindi??? Come si può fare???...si può continuare a mandare mail finchè qualcuno di potere prenda a cuore la vicenda......perchè questo non è un caso isolato. Questo lo sapevate???

Intanto su You tube, c'è questo video......non ho idea di chi l'abbia fatto, ma se avete in programma una vacanza a Los Roques vi consiglio di guardarlo prima......e se pensiamo che a noi non possa capitare mai una cosa del genere.....beh.....

........... probabilmente lo pensavano anche loro!!!!

N.B. Se nonostante tutto qualcuno di voi và lo stesso a Los Roques sappiate che la compagnia aerea Transaven, non è stata sostituita da una più sicura....semplicemente hanno cambiato nome ed ora volano come Chupi Air!!!! Congratulation!!!!

7 commenti:

chicca ha detto...

stasera al TG3 hanno fatto un serivizio...
speriamo in qualcosa

EmyOstia ha detto...

danny* ..... non so piu che pensare... eppure nonostante sia passato un mese li sento VIVI.....

sono il mio ultimo pensiero prima di dormire e il primo appena sveglia .......

quando sono sul pc ... come te sono fissa sul guestbook di stefano e fabiola (www.stefanoe fabiola.org) ... quando spengo il pc sto sempre a controllare il televideo.....

ragazzi vi rivogliamo a casa!!!

ciao bella mia

emy

Babideca ha detto...

una storia come tante......NO non possiamo che ci scivoli addosso con indifferenza, ma cosa possiamo fare? Il senso dell'impotenza è temendo.

Emyostia ha detto...

http://www.gratefulness.org/candles/candles.cfm?l=ita&gi=yv208

qui si possono accendere delle candele .....

CONTINUIAMO A FARE LUCE!!!

Emy

danny* ha detto...

Babi ci vorrebbe meno ipocrisia in giro e qualche atto concreto da parte di tutti in più.
Sul sito di Ste e Fab sono entate fino a settimana scorsa più di 45.000 persone....se tutte avessero mandato anche una sola mail a politici, giornalisti e mezzi di informazione vari, a quest'ora mezzo mondo sarebbe al corrente di tutta la vicenda e di tutti i punti oscuri che ancora oggi ci sono.
Da soli si fà ben poco, ma da che sò io l'unione fà la forza....quindi io continuo a "rompere le scatole" dove posso.
Almeno un domani non dirò...avrei potuto fare e non l'ho fatto.
ciao ciao bacione :o)

Barbara ha detto...

nel TG di questa sera hanno detto che hanno trovato l'aereo a 300 mt sott'acqua....

danny* ha detto...

Si ho sentito....è una notizia di oltre una settimana fà, che però deve essere confermata con l'immersione di un aggeggio che possa fotografare quello che avrebbero trovato. Pare ci vogliano 20 giorni solo per far arrivare il macchinario in Venezuela.
C'è da chiedersi come mai non l'abbiano cercato dall'inizio in quel punto, visto che si presume sia il punto di impatto che indicavano....lo fanno solo dopo 4 mesi???!! Strano.
Peccato che al Tg non abbiano detto anche che Rivero (capo protezione civile venezuelana)sia stato spostato ad altre mansioni. Proprio adesso??! Motivi, ovviamente, sconosciuti.
E' una vicenda schifosa!!!