venerdì 20 aprile 2007

Dalla parte dei cani...


.....allora.....stamattina mi sono alzata con il pensiero di mettere un post riguardante la notizia del caso rottweiler. Poi stamattina alla radio, Platinette parlava proprio di questa cosa.....e gli "zebedei" hanno iniziato a roteare a più non posso sentendo i soliti commenti del c....., che se io avessi certe persone davanti, li azzannerei io al collo.....altro che il rottweiler!!!!
Ho anche provato a chiamare in radio, ma la fortuna non mi ha assistito.....eh..eh..eh...
Cmq.....ancora una volta una notizia di pessima informazione da parte dei soliti giornalisti che devono in tutti i casi fare notizia e , ancora non sono riuscita a capire per quale assurda ragione, devono creare il panico tra le persone ignoranti ( senza offendere nessuno, uso la parola ignoranti nel senso letterario del termine....."colui che non conosce") che un rottweiler nemmeno l'avranno mai incontrato per strada!!!!
La notizia dell'altro giorno è che una bambina di nove mesi è stata sbranata dai due ferocissimi rottweiler ( attenzione all'aggettivo: ferocissimi!!!!!) di famiglia.
"La razza è pericolossima e deve essere abbattuta", hanno iniziato a sentenziare a destra e a manca......gli "umani" idioti come dicevo l'altro giorno non muoiono mai!!!!!
Poi ieri aggiungono particolari alla notizia, il cane che ha aggredito sarebbe uno solo .....però chissà perchè al canile per decidere della loro sorte li portano tutti e tre......e sì perchè adesso c'è anche un pastore tedesco....
Ora, per quanto sia dispiaciuta per la bambina..... io difendo, a prescindere da quello che ha fatto, il cane.....perchè sono convinta che non esista una razza canina che debba essere sterminata, solo perchè un giorno qualcuno si alza e così decide!!!!
Guardate il muso di questo MAGNIFICO esemplare......io non ci vedo nulla di ferocissimo!!!! Anzi!!!
Se poi mi dite che la mole incute un certo timore e che con i suoi 60 o più chili di stazza, se lo fate incazzare non vi riempie certo di leccate....beh il discorso cambia!!!
Ma nemmeno se fate incazzare un tipo di 100 kg, anche se non si chiama Tyson, potreste uscirne illesi!!!!
E anche se vi salta addosso il pacifico S. Bernardo qualche livido ve lo lascia.......
Il discorso è sempre lo stesso.....per quanto grosso sia il cane......bisogna vedere come e da chi è stato addestrato.
Se al cane viene insegnato che uno che corre deve essere fermato.....il cane lo ferma!
Anche se quel povero sventurato stava facendo footing per gli affari suoi.....
Magari in questo caso il cane ha visto un movimento della nonna, piuttosto che della bambina e l'ha associato a qualcosa che gli avevano insegnato fosse una situazione di pericolo e lui ha reagito di conseguenza.
....e adesso si decida come recuperare stà povera bestia......senza farla fuori
Leggetevi questa scheda.....il rottweiler è anche questo !
E poi .....non vedo perchè quando il cane....anche in questo caso un bellissimo rottweiler salva i propri padroni da incendi, aggressioni ecc....la cosa non ha mai rilevanza.....evidentemente non fà notizia.
Bah.....continuo a credere che ci siano strani interessi per come vengono date le notizie......prima o poi riuscirò anche a capirne le ragioni......intanto io continuo a difendere i cani!!!!
Ho avuto modo di incontrare rottweiler anche presi dal canile e alcuni amici li hanno......vi garantisco che sono meno aggressivi del gatto di mia cugina e meno permalosi del Coton de Toulear che ha mia sorella......nonostante la stazza e la cattiva pubblicità che continuano ingiustamente a fargli.....

12 commenti:

Anonimo ha detto...

A dire la verità preferisco i gatti, ma su questo argomento la penso assolutamente come te!!!!
Baci
Karin

Anonimo ha detto...

Danny, sarà ma io ti assicuro che ho visto Rottweiler che non incutevano alcuna tenerezza, l'ex suocero di mio fratello ne ha uno, un altro ne aveva prima ma è morto qualche anno fa, un giorno un'amica di famiglia gli porta in casa una Rottweiler e i due son saltati per tutta casa ringhiandosi contro che ti giuro mi sono chiusa a chiave in camera per lo spavento!!
Poi per il resto hai ragione dipende dai padroni, allora vediamo di far rispettare le leggi, vuoi un Rottweiler? Bene ti prendi un patentino, del resto si fa così anche con le armi no? Allora visto che un Rottweiler addestrato male fa danni come le armi chi lo vuole deve essere "preparato" e anche controllato periodicamente per vedere che nel frattempo non abbia fatto di testa sua col cane!
Per il resto non posso nasconderlo, io non sopporto i cani! E non posso farci niente, mi hanno morso da piccola e per anni ho avuto gli incubi di notte di cani che mi inseguivano per azzannarmi. Quindi io sono assolutamente per la museruola.
Il cane può essere buono quanto vuoi ma non sai mai come reagirà ad esempio ad una carezza da parte di un bambino, e non vedo perchè un bambino debba restare traumatizzato da un cane per anni com'è successo a me!
E' vero che è stupido voler "sterminare" una razza a priori, ma far rispettare delle regole per una convivenza civile la trovo invece una cosa giustissima!
pimpi

danny* ha detto...

Ciao Simo!!! :o)
...allora...la reazione dei due rottweiler alla presenza di un nuovo arrivato è assolutamente normale per qualsiasi cane....ho visto fare la stessa cosa a due meticci di nemmneno 10 kg e anche lì non è che si sono risparmiati l'azzuffata....anzi ne sono usciti un pò malconci!!!
Il problema che dico io per l'addestramento, purtroppo non riguarda solo i proprietari dei cani.....ci sono "istruttori" incapaci che fanno più danni che altro... Una mia amica ha preso un rottweiler...sono stata a casa sua e il cane quando entravi scappava....dopo due mesi di addestramento sbagliato non potevi nemmeno avvicinarti a due metri....sai perchè? perchè quell'infame dell'istruttore usava dei metodi sbagliati per farle imparare le cose. Cambiata "scuola" è cambiato anche il comportamento del cane.
Anche mia sorella è stata "ferita" da un cane da piccola....ma non ha problemi oggi con i cani...anzi!
Controlli periodici non ne faranno mai!!! Guarda solo come sono conciati i cani nei canili italiani....
Per la museruola....ti dirò... a me i cani con la museruola fanno una gran tristezza....che poi se prendi un cane per far da guardia, non puoi certo lasciarlo in giardino con la museruola....altrimenti ti prendi un chiwawa!!!
Quando te lo porti in giro basta il guinzaglio.....
E trovo stupido che un cane deve essere abbattuto dopo che ha morso qualcuno!!!
Lo si tenta perlomeno di recuperare come si fà con i cani che IDIOTI usano per i combattimenti (a loro metterei la museruola!!!) ;oP
La reazione a una carezza di un bambino... bisogna vedere come viene fatta dal bambino....ho capito che quello lo farà impulsivamente, ma permetti che il cane se se lo vede arrivare di colpo può pensare a difendersi da ciò che gli hanno insegnato essere un pericolo???
Quello che a me dà fastidio è che i giornalisti o chi per essi continuano a "diffamare" la razza....ti ripeto anche il cane da 5 kg ti morsica (ovvio non fà gli stessi danni di uno da 60)ma hai mai sentito dare la notizia di "un'aggressione" da parte di un meticcio o di una razza qualsiasi che non sia un rottweiler o un pitbull??? Io no e non perchè non ci siano, ma semplicemente perchè non fà clamore.
E' questo che mi fà arrabbiare....
Quando vuoi passa a trovarmi....ti faccio conoscere il mio...così magari cambi idea!!! :o)

Anonimo ha detto...

Danny ti do ragione, ma vuoi mettere che per me un bambino ha più importanza? Vuoi mettere che se Tu fossi la madre di quella bambina stermineresti tutti i cani dalla faccia della terra insieme ai loro padroni?
Vuoi ammettere che un problema c'è e va affrontato?
O ci chiudiamo in casa e non usciamo più ma lasciamo liberi tutti i cani senza museruola e guinzaglio?
Una via di mezzo va trovata e adottata, ripeto un cane non è un giocattolo, ma va saputo addestrare e tenere sotto controllo. E' una questione di disciplina, se tu in macchina investi una persona ti levano la patente, se guidavi ubriaco ti mettono in galera.
Quindi se il tuo cane azzanna qualcuno te ne prendi le conseguenze, che questo sia sopprimere il cane o meglio ancora mettere in galera chi non l'ha tenuto sotto controllo!
pimpi

Anonimo ha detto...

consiglio di farsi fare una pisciatina da Orso (il cane della dani) sulle ruote dell'auto, cosi diventi sua amica, e poi è così dolce quando gli accarezzi le orecchie morbide, è un bambolone...peccato pesa più di me e ogni volta mi sposta!!
verrò presto a farvi visita..
ciao
barby 76

Gorgoglio ha detto...

Condivido ogni parola del tuo post. Non esistono razze pericolose, ma solo padroni pericolosi, bisognerebbe imporre a TUTTI quelli che vogliono prendere un cane di fare un corso per imparare a gestire il proprio bau che sia un meraviglioso Rott o un caniglio come la mia Emma. Avere un cane non è solo dargli da mangiare e portarlo a fare i bisogni, bisogna sapere comunicare e saper instaurare un rapporto gerarchicamente corretto con l'animale.

danny* ha detto...

Lo vedi che i giornalisti creano allarmismo per niente??? Ripeto per l'ennesima volta....non sono solo i rottweiler a morsicare la gente!!!!

Chiudersi in casa mi pare eccessivo....mi dici quanti "cani feroci" hai incontrato in giro liberi in tutta la tua vita???

Io nemmeno uno....e nella mia zona c'è un posto dove cani di tutti i tipi li portano apposta a passeggiare.
Poi replico alle tue domande....
Primo: la madre della bambina e i padroni coincidono, visto che erano i loro cani...
I cani erano liberi a CASA LORO!!!!
Secondo: io non farei MAI ammazzare il cane, ma denuncerei il padrone ovvio! (che comunque per la cronaca dovrebbe sempre essere assicurato, perchè anche se provoca un incidente il padrone ne è responsabile)
Terzo:io dico ok al guinzaglio corto quando li porti in giro (che è più che sufficiente per tenerli a bada).

Se è un cane da guardia, deve fare la guardia. Punto. Anche i pastori tedeschi sono cani da guardia....e sono grossi...e fanno male se ti mordono!!!Ma di loro i TG non parlano....
Dovrei forse provare pena per il delinquente che cerca di intrufolarsi in casa di qualcuno a rubare??? Ma non ci penso nemmeno....

La conseguenza di sopprimere il cane per me non è nemmeno da considerare, te l'ho detto, si può rieducare.
Se gli hanno insegnato a tenere a bada quello che alza il braccio perchè "quel" gesto è sinonimo di volerlo picchiare...lui segue quello che gli hanno insegnato.

La soluzione non può e non deve essere la punizione per il cane!!!
E cmq quello che trova la soluzione deve essere uno competente, che conosca i cani, non il primo pi... che per caso si trova al governo e che un cane non sà manco com'è fatto.

Elena ha detto...

Ciao!!
Io,mia figlia (quando è successo era piccola) e il mio border siamo stati attaccati da due pastori......a noi non hanno fatto niente le conseguenze (non gravi per fortuna)le ha avute solo il mio cane e per toglierci da quel caos (mia figlia urlava come una pazza) ho lasciato il guinzaglio del mio che è corso subito verso casa (eravamo in montagna)......tu pensi che i proprietari si sono preoccupati di noi???Noooo!!! non ci hanno chiesto nemmeno scusa, hanno solo richiamato i due pastori. Solo altra gente che è accorsa si sono preoccupati, volvano anche che denunciassi l'accaduto ma ho lasciato perdere. Da allora le passeggiate con il cane mia figlia le fa solo se c'è anche mio marito, con me ha paura.
Elena

Paola B. ha detto...

Decisamente approvo in tutto e per tutto quello che è scritto in questo post e non solo perché ho un pastore tedesco e due bambini...sarebbe ora che venissero ADDESTRATI CERTI PADRONI dei cani...senza contare che sempre CERTI PADRONI di cani li usano per scopi niente affatto edificanti e non se ne parla mai. E' uno schifo !

Anonimo ha detto...

Concordo in pieno con quello che hai scritto nel post...io sono cane-dipendente!!!
Prima dei cani bisognerebbe educare i proprietari perchè non è facile avere un cane (indipendentemente dalla razza o non-razza), comunicare con loro e interagire al meglio.

Noi e i cani usiamo la stessa gestualità, però con due significati opposti, ad es. noi sorridiamo x amicizia, ma x loro far vedere i denti non è positivo, oppure noi accarezziamo un cane che non conosciamo o conosciamo poco sulla testa...sbagliatissimo!! Per noi è solo una carezza, per loro è un segnale di dominazione...quindi dobbiamo capire cosa i nostri gesti significhino per loro proprio per evitare di essere "fraintesi" dal cane.

E poi sono d'accordo anche sul fatto che bisogna fare notizia a tutti i costi...avete notato che tutto va a ondate??? C'è il periodo dei cani morsicatori, poi si passa alla violenza sulle donne (e i cani vengono dimenticati), poi quello del clima che si sta ribellando (cani e donne dimenticati fino all'inizio del nuovo giro).

Un bacione,

Annalia

danny* ha detto...

Grazie Annalia!!! :o)
Meno male che siamo ancora in tanti a non dar retta a certe stronzate che ci propinano in tv!!!
Un bacione anche a te e.... (presumo) ai tuoi cani!!!
danny*

Alessandra ha detto...

Penso che non esistono animali pericolosi a prescindere dalla loro razza, esiste purtroppo la persona pericolosa che incute sofferenza e dolore agli animali, i quali per sopravvivere alcune volte hanno degli atteggiamenti per noi "ben pensanti" pericolosi. Ma è colpa nostra. Quando impareremo......... Proprio in questi gg i telegiornali hanno diffuso l'ennesimo allarme.... due cani hanno "aggredito due persone": ma andiamo ad analizzare la cosa.... uno dei cani era tranquillo nella sua proprietà quando una bambina ha deciso di entrare per toccarlo e la bestiola ha avuto una reazione giusta e normale nel difendere la proprietà. Il secondo cane ha avuto un comando dal suo padrone "delinquente" il quale gli ha ordinato di aggredire il Carabiniere che cercava di prendere il "delinquente". allora dico sono due bravi cani ben adestrati e penso che il secondo sarà un ottima cane anche nelle forze dell'ordine...... pensiamoci bene. Spesso quando porto a spasso il mio Morgan ho trovato degli imbecilli che mi hanno sbraitato che lui doveva avere la museruola perchè secondo loro la legge lo prevede, a nulla le mie spiegazioni che Morgan è un cane buonissimo e pauroso, che è un incrocio con un Belga e un Husckj e quindi votato al suo padrone e alle persone, ma che soprattutto era ed è sempre al guinzaglio quando non è detro le aree per cani.. Il problema per questi zoticoni è che è nero ed è di taglia grande.... faniente che i più cattivi sono proprio questi ignoranti... a pagare le conseguenze è sempre il cane.... VERGOGNAMOCI .....e ci definiamo UMANI